Welcome to Resource Zone.

Segnalazioni siti mai attivate

Thread starter #1

DanSem85

New Member
Joined
Jun 20, 2014
Ciao a tutti,

mi chiamo Daniele e sono un SEO da circa 8 anni. E' da altrettanto tempo che cerco di far inserire un mio sito o quelli dei miei clienti all'interno della tanta osannata directory di DMOZ ma ad oggi non ho mai visto un mio sito approvato.

Un mio sito è <removed URL> (metto il link non attivo per non passare da spammer, lungi da me spammare link) mentre ho appena fatto di nuovo richiesta di inserimento per un sito di un mio cliente che per ragioni di privacy, se possibile, preferireri comunicare in privato a qualche editore.

Grazie a tutti!
 
Last edited by a moderator:
Thread starter #2

DanSem85

New Member
Joined
Jun 20, 2014
Mi permetto di aggiungere un altro fattore, nel corso di tutto questo tempo ho avuto modo di vedere siti neonati (di miei competitor) che sono entrati in DMOZ in tempi veramente rapidi. Sarebbe forse opportuno che DMOZ in caso di rimozione/non approvazione invii un email, automatica, al proprietario del sito interessato in cui si espongono le motivazioni e si consigliano suggerimenti per farla andare a buon fine?

Grazie ancora.
 
Thread starter #4

DanSem85

New Member
Joined
Jun 20, 2014
35 minuti fa il moderatore ha modificato il link NON attivo ma non si è degnato di dare una risposta. Perfetto questa è la conferma della professionalità di DMOZ!
 
Moderator #5

mauri

Curlie Meta
Joined
Mar 29, 2002
Location
Italy
Ciao Daniele e benvenuto.

Innanzitutto è bene chiarire che Dmoz non è un progetto strutturato per offrire servizi e/o consulenze ad interlocutori esterni, siano essi dei proprietari di siti o degli addetti ai lavori del web.

Essendo un progetto basato sul lavoro di volontari non è in grado di garantire dei tempi di attesa. Dal momento che dall'esterno riceviamo svariate migliaia di nuove proposte ogni anno, non è infrequente che passi molto tempo prima che un dato URL sia intercettato da un editore, recensito e conseguentemente inserito nella categoria più opportuna.

Riguardo al fatto che un sito "neonato" venga inserito prima di un sito che esiste già da anni, questo può anche accadere per ragioni casuali e non significa necessariamente che ci sia un problema. La data di nascita di un sito non è un parametro per noi rilevante, lo sono i contenuti e il /settore in cui si trova.

Un sito può essere proposto in un area in cui ci sono poche proposte esterne, molti editori attivi e vedere il proprio inserimento in tempi brevi. Un sito proposto in un settore molto più affollato o meno frequentato da editori potrebbe dover subire dei tempi molto più lunghi.
:)
 
Thread starter #6

DanSem85

New Member
Joined
Jun 20, 2014
Nessuno vuole una garanzia, ma creare un semplice algoritmo in grado di fornire una stima (non garanzia dei tempi d'attesa) è una cosa veramente semplice, inoltre mi chiedo perchè non esista un sistema di feedback che segnali all'interessato la presa in carico/l'inserimento/l'esclusione di un sito lo fanno directory di bassissimo livello strano che un una directory con 15 anni di attività non abbia queste funzioni. Solo queste due caratteristiche eviterebbero a te di dover dare sempre le stesse risposte su questo forum. Quello che penso è che DMOZ sia un circolo dove se conosci entri altrimenti devi metterti in fila e sperare che il buttafuori ti faccia entrare.
 
Thread starter #7

DanSem85

New Member
Joined
Jun 20, 2014
Riguardo il discorso del sito neonanto è dovuto al fatto che ho visto siti nella categoria di mio interesse che essendo nati un anno fa per forza di cose hanno richiesto l'inserimento dopo di me, eppure loro sono li e io no, nonostante la prima richiesta la feci nel lontano 2008.
 
Thread starter #8

DanSem85

New Member
Joined
Jun 20, 2014
Altra cosa se c'è una categoria con poche richieste e molti editori attivi forse sarebbe opportuno applicare tali risorse umane su categorie con molte richieste e pochi editori attivi.
 
Moderator #9

mauri

Curlie Meta
Joined
Mar 29, 2002
Location
Italy
Riguardo il discorso del sito neonanto è dovuto al fatto che ho visto siti nella categoria di mio interesse che essendo nati un anno fa per forza di cose hanno richiesto l'inserimento dopo di me, eppure loro sono li e io no, nonostante la prima richiesta la feci nel lontano 2008.
Il fatto che la categoria sia "di tuo interesse" non significa che l'URL che hai proposto sia attinente e verrà inserito proprio in quella.

In ogni caso, statisticamente è improbabile che in quella categoria ci sia un editore che è un tuo concorrente, che ha lo stesso tipo di clienti, che inserisce i suoi siti appena sono pronti lasciando fuori i tuoi.

Detto questo, se hai motivo di credere che invece in una determinata categoria possa esserci un comportamento sospetto, puoi cliccare sul link in alto a destra chiamato "denuncia abuso/spam" e invii tutte le informazioni di cui sei in possesso. Ti garantisco che la segnalazione verrà esaminata con attenzione.
 
Moderator #10

mauri

Curlie Meta
Joined
Mar 29, 2002
Location
Italy
Altra cosa se c'è una categoria con poche richieste e molti editori attivi forse sarebbe opportuno applicare tali risorse umane su categorie con molte richieste e pochi editori attivi.
Se questo fosse un lavoro certamente ci sarebbe un responsabile delle risorse umane a mettere le persone dove occorrono.

Non essendo un lavoro ogni editore può decidere liberamente a quali argomenti dedicarsi e con quali modalità di tempo.
 
Moderator #11

mauri

Curlie Meta
Joined
Mar 29, 2002
Location
Italy
Nessuno vuole una garanzia, ma creare un semplice algoritmo in grado di fornire una stima è una cosa veramente semplice, inoltre mi chiedo perchè non esista un sistema di feedback che segnali all'interessato la presa in carico/l'inserimento/l'esclusione di un sito lo fanno directory di bassissimo livello strano che un una directory con 15 anni di attività non abbia queste funzioni.
Se non le ha sviluppate in 15 anni ovviamente ci sono delle ragioni.

Nella filosofia di questo progetto a nessun sito è garantito l'inserimento.

Il modulo "Suggerisci URL" (più volte discusso negli anni) è messo per comodità del progetto in sé, non per offrire un servizio di inserimento su richiesta.

Gli editori per altro non sono obbligati ad attingere al pool delle proposte esterne, possono anche rintracciare le risorse da inserire nella directory in modo autonomo.

Ecco perché gli script o sistemi di feedback sono sì meccanismi tecnicamente semplici,
ma che non servono a Dmoz e non aiutano a facilitarne/migliorarne il lavoro.

E' poco probabile quindi che vengano implementati.
 
Moderator #13

mauri

Curlie Meta
Joined
Mar 29, 2002
Location
Italy
L'obiettivo di Dmoz non è mai stato quello di essere "seria", non certamente nel senso di essere una risposta alle aspettative degli addetti ai lavori del web.

Mi fa piacere comunque che attraverso questo thread tu sia riuscito a farti un opinione più precisa sull'argomento, è già qualcosa.
:)
 

ulisse

New Member
Joined
Apr 16, 2012
Capisco che bisogna attendere molto tempo. Dal 2009 però, mi sembra troppo. Gentilmente si potrebbe fare un'eccezione per il dominio <url removed>? Ringrazio cordialmente in anticipo
 
Last edited by a moderator:
Moderator #15

mauri

Curlie Meta
Joined
Mar 29, 2002
Location
Italy
Salve Ulisse, non vi sono ragioni di gentilezza/cordialità per fare delle eccezioni poichè tutte le proposte dall'esterno vengono trattate o dovrebbero essere trattate con la stessa imparzialità.

Dal momento che attualmente in tutta World/Italiano ci sono svariate decine di migliaia di URL in attesa di recensione, è un dato di fatto che non sia possibile garantire dei tempi di attesa e che una discreta parte di quei siti cesseranno di esistere o cambieranno la loro funzione prima ancora di essere stati inseriti.
 
Top Bottom