Giochi/Carte/Poker

Discussion in 'Italiano' started by redaelli, Apr 22, 2007.

  1. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    prima di tutto un saluto a tutti e' doveroso, io sono nuovo del forum che ho trovato molto utile,e prima di scrivere ho letto un po gli altri post,presenti nel forum

    Io e' da circa 3 mesi che sto tentando (senza riuscirci) di inserire pure il mio sito nella sezione poker (giochi di carte) ma e' impossibile.

    Premetto il fatto che so benissimo che gli editori non sono pagati x recensire, ne io credo che siano in mala fede (anzi) pero' una cosa la devo dire:

    A volte sono inseriti siti che non valgono nulla, e non inseriti dei siti molto validi, per quanto riguarda il mio caso sono 19 i siti nella mia categoria, e di siti veramente ben fatti saranno 7-8 gli altri non sono un buon prodotto, ma sono inseriti come mai?

    Il mio portale non e' certo il piu' bello del mondo, ma se ci date un occhiata vi renderete conto che e' sicuramente di una buona qualita', ben fatto ma sopratutto aggiornatissimo.

    Quindi questa e' la mia domanda, ma per entrare in questa directory bisogna essere amici degli editori, o realmente si entra per la qualita' del portale?

    io lascio il mio portale pokeritaliaweb.org e vi invito a verificare nella categoria poker i siti presenti.....

    Mi spiace essere polemico, ma ho visto veramente che siti sono inseriti ( e mi sono chiesto come mai sono li)

    Grazie

    redaelli
  2. massy

    massy Member

    Joined:
    Nov 4, 2004
    Messages:
    190
    Ciao (mi permetto di darti del tu... spero possa :) )

    Anche a me piace il poker sportivo, partecipo spesso a tornei online e so che le risorse su questo gioco/sport son tante, delle quali molti portali ben fatti ed alcune pagine meno complete.

    Ciò che non ti è chiaro, forse, è che su dmoz non vanno siti veramente ben fatti e/o perfetti, ma siti che rispettano quel minimo di direttive (non mirror, legali, non solo affiliati, con un minimo minimo di contentuto non scopiazzato e così via). Fai conto che gli editori dmoz siano come dei bibliotecari: smistano risorse seguendo alcune regole semplici di consultazione.

    In una cat dedicata al poker quindi troverai siti ottimi e siti un po' *meno ottimi* :p

    Il fatto che il tuo sito non sia stato recensito dipende dal caso. Sì dal caso.

    Ci sono molte cat e difficilmente tutte possono esser aggiornate. Perché?
    Perché quelli che editano son pochi, quelli realmente motivati ad editarvi son ancora di meno, la maggior parte di chi fa richiesta la fa per inserire il proprio sito E BASTA, perché può essere che alcune cat siano intasate dallo spam e stare ore ed ore a cancellare siti inutili fa passare la voglia di aprire il pannello... ci son molte variabili in pratica.

    Viceversa, se credi che quella cat sia *blindata* se pensi che ci siano editori che non listano siti per interessi personali, vai nella cat e in alto a destra clicca per segnalare un abuso.

    Uhm.. spero di esser stato chiaro, in caso negativo chiedi pure :)

    Ciao
  3. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    Ciao Massi

    certo che mi puoi dare del tu:) sei stato molto esauriente ma devo dirti che ci sono cose strane in questa sezione.....e' blindata e chi e' listato gode di un vantaggio ingiusto!!! Ma chi gestisce questa sezione???;)

    IO credo di rispettare le regole del sito; non copio gli articoli mA Spero un |giorno si accorANO DI ME
  4. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    Mi sono poi dimenticato di dire che la mia sezione e' veramente piccola (solo 19 siti recensiti) mi sembra come un piccolo fortino invalicabile!

    Il mio sito va molto bene ho molti accessi, e quindi vivo ancdhe senza essere inserito li (mi trovano gia con tutti i principali motori di ricerca) ma e' una questione di principio........se loro ci sono non vedo perche' pure io che curo il mio sito devo essere fuori;)


    PS poi visto che giochi ti invito personalmente nel sito a visionarlo e dirmi cosa ne pensi

    ciao grazie!
  5. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    be.....sempre peggio!!!

    Oggi come tutte le mattine faccio un rapido salto nella categoria giochi di carte (poker) dove cerco come gia scritto sopra di far inserire il mio sito da tre mesi.........La categoria conteneva 19 siti, oggi entro e vedo 20 siti (mi sono detto: VUOI VEDERE CHE IL MIRACOLO SI E' COMPIUTO??????) spulcio la lista ma il mio sito non c'e , controllo per bene quale swito e' stato inserito e vedo INDOVINATE UN PO CHE SITO E' PRESENTE??????

    UNA POKER ROOM!!!!!! (e poi dite che bisogna aver un buon portale, senza vartie pubblicita' pagine che si aprono ecc...)

    Io mi chiedo ma con tutta la pubblicita' che fanno INSERITE UNA POKER ROOM in questa sezione??? E dov'e la qualita'??

    Quindi come supponevo ci sono spinte molto forti x entrare in questa categoria........ NON CONTA NULLA LA QUALITA' purtroppo in Italia contano solo LE CONOSCENZE!!!

    Sono schifato, e da OGGI IN POI NON FARO' PIU' NULLA X ENTRARE IN QUESTA CATEGORIA. NE IN DMOZ che non reputo piu' serio.

    Sono veramente deluso.
  6. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    In Italia Contano Solo Le Conoscenze...altro Che La Qualita' Del Sito!!!

    Oggi come tutte le mattine faccio un rapido salto nella categoria giochi di carte (poker) dove cerco come gia scritto sopra di far inserire il mio sito da tre mesi.........La categoria conteneva 19 siti, oggi entro e vedo 20 siti (mi sono detto: VUOI VEDERE CHE IL MIRACOLO SI E' COMPIUTO??????) spulcio la lista ma il mio sito non c'e , controllo per bene quale swito e' stato inserito e vedo INDOVINATE UN PO CHE SITO E' PRESENTE??????

    UNA POKER ROOM!!!!!! (e poi dite che bisogna aver un buon portale, senza vartie pubblicita' pagine che si aprono ecc...)

    Io mi chiedo ma con tutta la pubblicita' che fanno INSERITE UNA POKER ROOM in questa sezione??? E dov'e la qualita'??

    Quindi come supponevo ci sono spinte molto forti x entrare in questa categoria........ NON CONTA NULLA LA QUALITA' purtroppo in Italia contano solo LE CONOSCENZE!!!

    Sono schifato, e da OGGI IN POI NON FARO' PIU' NULLA X ENTRARE IN QUESTA CATEGORIA. NE IN DMOZ che non reputo piu' serio.

    Sono veramente deluso.
  7. LorenzoSP

    LorenzoSP Member

    Joined:
    Feb 18, 2007
    Messages:
    144
    Se siete d'accordo con questo ragazzo o non riuscite a diventare editore, per motivi che ritenete sbagliate, contattatemi attraverso tuttiisiti.altervista.org. Vedrò che ruoli darvi, se interessati.
  8. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    Ciao Lorenzo

    Io non su ti chi sei, ma visto che mi hai risposto ti dico un po come la penso:

    Gli editori qui fanno il loro lavoro (GRATIS) e per questo bisogna fare i complimenti alla gente che lo fa con convinzione, ma purtroppo molti editori diventano tali solo x interessi.

    Vorrei che qualche editore mi spieghi come mai in una sezione dedicata al poker ci siano inserite ben 2 poker room (se non e' pubblicita' questa come la si deve chiamare???)

    La sezione e' dedicata al gioco del poker, alle notizie, ai forum a noi amanti di questo gioco /sport, NON ALLE POKER ROOM.

    Quindi mi chiedo che interesse puo' avere un editore ad inserire una poker room ??????????? escludendo da questa sezione invece siti che trattano tutte le tematiche di questo gioco?

    A voi l'ardua sentenza!!!
  9. gabrielem

    gabrielem Member

    Joined:
    Mar 7, 2007
    Messages:
    40
    è possibile come sempre ed in ogni circostanza, anche nelle migliori, che ci sia qualcuno che fingendosi desideroso di aiutare ed offrire il suo contributo lo faccia solo per un tornaconto personale.

    Ed anche DMOZ non è escluso, ha però dei validi strumenti per far pulizia e permettere che questi abusi vengano trovati e risolti.

    Per esempio:
    in ogni categoria, in alto a destra è presente il link: "denuncia abuso/spam".

    Se lo ritiene opportuno può pertanto segnalare un abuso documentando il più possibile la segnalazione.

    Le segnalazioni vengono esaminate da molti meta-editori che hanno attraverso alcune procedure la facoltà di sistemare la facenda anche togliendo i privilegi di editore la dove fosse necessario.

    Del resto esistono molti editori in buona fede che potrebbero anche offendersi alle sue accuse, ed è per questo che le segnalo che usare il forum in tal senzo ha come unico scopo quello di portare sterili attacchi ad editori volontari, onesti e felici di esserlo!

    La informo dunque che un qualunque utente che rispetta il lavoro altrui e che sa rispettare gli altri utilizza gli strumenti forniti per segnalare gli abusi la dove pensa di trovarne, invece di cercare di farne un caso pubblico.

    Esporre critiche di questo tipo si dimostra per altro inutle, sia ai fini del suo inserimento in dmoz, sia ai fini del ottenere "giustizia" la dove fosse necessario, sia ai fini di cercare di screditare l'immagine di editori volontari magari solo perchè non si viene inseriti, del resto un editore potrebbe anche offendersi, ma poi, tirando le somme, ed osservando felice il suo operato non può far altro che spostare le critiche nel dimenticatoio, ritenendole semplicemente infondate!

    Risultato finale? Un po' di tempo perso, ed un normale ritorno allo status quo della vita quotidiana.

    Nella speranza di esserle stato utile
    la saluto cordialmente.
  10. LorenzoSP

    LorenzoSP Member

    Joined:
    Feb 18, 2007
    Messages:
    144
    Ti ho capito. Per quanto vale, io vorrei inserire il tuo sito nella mia directory, prima però devi inserire un link alla mia directory. Creerò la categoria Poker o Carte, la quale se lo desideri potrebbe essere amministrata da te. Dovrai chiedere 1 o 2 miliardi di scambi link al giorno (giusto per iniziare), e gli aggiungerai alla directory dopo averti dato user e pass.
  11. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    X Gabrielem

    Prima di tutto un forum esiste per poter esprimere liberamente le opinioni ..sia che siano favorevoli, sia che non lo siano,detto questo premetto che io non voglio fare un caso nazionale, affermo solo la verita', portando delle valide questioni.

    Come dici te ci sono editori validi (e mi sembra di averlo segnalato piu' volte) ed editori meno validi, ma non e' questo il nocciolo della questione, io non giudico gli editori (non mi permetto di farlo) pero' giudico quello che vedo

    Come ti ripeto nella mia categoria ci sono 20 siti inseriti, e non ci vuole molto a controllare i siti fatti bene, quelli fatti male...e le poker room (cioe' non un portale che parla di poker, ma semplici strumenti di gioco).

    Io mi chiedo solo con che criterio un sito sia inserito ed un altro no...tutto qui.
    Come ti ripeto anche se non entro in dmoz vivo lo stesso, il mio sito e' seguito, e lo trovi gia in tutti i motori di ricerca, ma e' una questione di principio, se uno fa un buon sito va premiato...senza se e senza ma.

    ciao

    Redaelli
  12. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    Ciao Lorenzo

    Ciao Lorenzo

    Prima di tutto ti ringrazio x l'invito ma ti devo dire che gia il sito mi porta via ore ed ore insonne;) e non riesco proprio a seguire altri siti.

    Per quanto riguarda il link appena posso ti inserisco

    ciao

    reda:)
  13. Buracchi

    Buracchi Member

    Joined:
    Mar 30, 2004
    Messages:
    106
    ???

    Le poker room devono stare in quella categoria.
    Perché è la loro categoria.
    In questo forum è stato ripetuto centinaia e centinaia di volte che gli affilianti (quelli che offrono il programma di affiliazione, non quelli che si iscrivono) sono i siti da listare.
    E' stato ripetuto centinaia e centinaia di volte, in anni ed anni (e riproposto, letteralmente, in tutte le lingue principali), ma verrebbe da chiedere perché continuiamo a perdere tempo a ripeterlo, ripeterlo, ripeterlo, ripeterlo, ripeterlo, ripeterlo, ripeterlo, ripeterlo fino allo sfinimento e tanto non basta lo stesso, se poi praticamente nessuno legge (come se non avessimo un xxxxx da fare nella vita).
    Che, alle due di notte (ora italiana, presumo che il forum riporti l'ora statunitense), mi tocchi ripeterlo per l'ennesimissima volta mi fa girare alquanto le balle (a parte che è tempo sottratto all'editing).

    Casomai possono non starci tutti gli altri siti, ma se ci sono listing che non possono mancare sono proprio quelli delle poker room principali (quelle che propongono, se vogliono, i programmi di affiliazione, non quelli che si iscrivono: gli originali, non le copie).
    Sono quelli i siti principali della categoria, non certo i similblogghetti che si autodefiniscono portali.
    Quelli servono solo al webmaster e non certo all'utente a cui, per motivi del tutto ovvi, interessano proprio gli strumenti per giocare.
    Nello specifico nella categoria ci sono 20 siti tutti vistosamente con i requisiti per il listing.
    5 sono fuori contestazione per ipotetici abusi perché oltretutto manca pure il movente, "Wikipedia: Poker" - "Open Site: Poker" - "Italiapoker.it" - "Piero Tofy's: Multiplayer poker" - "Matematicamente.it: Calcolo delle probabilità" non hanno affiliati, sono attinenti alla categoria ed hanno contenuti unici e non riprodotti, le caratteristiche perfette per renderli al di sopra di qualunque possibile contestazione.
    Può darsi che i listing stile Wikipedia siano un pò vigliacchi (e quattordicimila listing e passa alla sola Wikipedia non sono esattamente pochi), ma non certo frutto di potenziali abusi.
    Per il resto sono praticamente tutti siti professionali e/o in qualche modo ufficiali.
    Ed è importante che restino di livello talmente alto da scoraggiare gli spammer.
    Certo non è professionale "Italianpokersuite", che però ha 1500 utenti veri, una cosa immane per la categoria.
    Casomai è sorprendente che quella comunità si sia sviluppata su Forumup, ma quella è la scatola, mentre contano i contenuti.
    Se è per questo è raro anche che siti con nome ed abbreviazione del cognome si sviluppino, ma nessuna persona seria contesterebbe a Giorgiotave.it di essere diventato un supersito, a prescindere da qualsiasi altra considerazione.
    La struttura dei siti non è sempre perfetta, con il caso limite di "European poker magazine" che presenta una rivista cartacea multilingua.
    Fai una rivista cartacea multilingua, falla arrivare nelle edicole ed il listing lo ottieni pure tu.
    Non che un contenuto eccezionale non possa essere presentato in una buona forma, "Italian rounders" è fatto per benino ed ha sedi su tutto il territorio nazionale.
    Per inciso a quel tipo di supersito del listing su ODP non importa praticamente niente (ed ha assolutamente ragione) e di submission ne fa una sola, non come te che ne hai fatte almeno cinque in un paio di mesi avendo pure la sfacciataggine di lamentartene (te eh..... E, a parte tutto, quelli che aspettano perché gli editori devono perdere tempo per gli spammer come te?).
    "Poker alla texana" non riporta interviste a campioni, le fa direttamente (e c'è un abisso fra riportare contenuti di altri siti e produrne di propri).
    "Play winning poker" è di Steve Badger..... Dimenticati ODP e domandati perché la Rete nella sua interezza gli tributa un pregiudizio così positivo quando si tratta di regalargli link.
    Lo fa perché il sito di un campione che propone informazioni e strategie è ovvio che sia più linkato dell'ennesimo blogghettino di un paio di mesi che, statisticamente, dopo altri sei è già deceduto e diventa solo un'affiliate link compilation.
    E' per questo che i link di ODP non contano una mazza per il posizionamento, non perché non contino niente di niente, ma perché quelli listati più facilmente sono, per ragioni del tutto analoghe, anche i più linkati nel resto della Rete (e poi sono relativamente anziani, il che fa punteggio a prescindere, della serie: tocca aspettare comunque ed in Rete ci sono i posti in piedi da anni, e non certo a causa di ODP).
    Altra cosa è proporre l'ennesimo similblog che esiste da un paio di mesi e che, statisticamente, nella quasi assoluta totalità dei casi fra sei mesi è già deceduto e fra un anno è un dominio scaduto (anche perché è già stato bannato da Google per spam, come nello standard dei siti di gioco d'azzardo, ed il dominio viene rottamato).
    Che siete stati sempre degli ultracasinisti lo so bene :mad: .
    Quando fu chiusa la categoria dei dialer ci fu l'assalto a quella dei casinò online poiché i dialermaster si tuffarono lì.
    Gli stessi identici dialermaster, con le grane legali che attualmente caratterizzano i casinò online, si stanno rispostando tuffandondosi nel settore del poker, visto che purtroppo lo Stato lo ha risparmiato.
    Siete la categoria di webmaster più casinista che esista, si sa che l'utente medio di un sito di gioco d'azzardo rende un multiplo pesante di quello di un sito porno, ma questo è un motivo in più, e non in meno, per il quale lì non può editare chi ha conflitti di interesse.
    Ed è un motivo in più, e non in meno, perché sia una categoria di siti quanto più possibile ufficiali e non di similblogghetti, peraltro praticamente tutti uguali e dei quali il proprietario sistematicamente sostiene che il suo è il più figo e che debba passare davanti agli altri (s'intende, per onestà intellettuale :mad: :rolleyes: :mad: ).

    Non so se te ne rendi conto ma Pokerstars.com è, de facto, la casa del campionato del mondo di poker.
    Solo il faziosissimo webmaster di un blogghettino di un paio di mesi metterebbe in comparazione la casa del campionato del mondo con il proprio blogghettino.
    Della serie: stesso pianeta, tutto un altro mondo.
    E' esattamente come se la mamma di un portiere del campionato nazionale dilettanti dicesse che il suo figliolo è molto meglio di Buffon ed aggredisse il CT della nazionale perché è così cretino da preferirlo al suo magnifico pargoletto.
    Il livello è esattamente lo stesso e la forma mentis esattamente la stessa.

    P.S. "www.pokeritaliaweb.org" ha già quattro note di cancellazione perché il submitter (chissà chi è) ha proposto due volte "pokeritalia.blog.com" e due volte "www.pokeritalia.org" che ne sono mirror/redirect.

    Se smetti di spammare non è che la cosa sia esattamente sgradita, tutt'altro.

    Le submission multiple non sono uno strumento per passare indebitamente davanti agli altri.

    Fare i casinisti nei forum non è uno strumento per passare indebitamente davanti agli altri.

    Sono cose che dimostrano solo grandissima maleducazione.
    :mad: :mad: :mad:
  14. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    Ciao Luca

    Prima di tutto ho letto e riletto la tua mail e sono arrivato alla conclusione che le cose che dici sono per cosi dire poco REALI.

    Hai fatto un mestolone di cose, senza sapere realmente un bel nulla della categoria poker. Tu sarai pure un editore, ma io sono un appassionato di poker da anni ed ora valutero' come hai fatto te i vari siti, oltre che le poker room. Poi e' inutile che gridi al lupo al lupo e mi dici che io faccio spalm (SI VEDE CHE NON MI CONOSCI E NON CONOSCI IL MIO SITO).

    Punto Uno:

    Affermi che "Casomai possono non starci tutti gli altri siti, ma se ci sono listing che non possono mancare sono proprio quelli delle poker room principali (quelle che propongono, se vogliono, i programmi di affiliazione, non quelli che si iscrivono: gli originali, non le copie). Bene visto che hai fatto i nomi dei siti li faro' pure io ecco le poker room inserite

    Everest Poker - Espressione di AWA, è una poker room online multilingua. Permette di giocare sia con denaro che per puro divertimento.

    24hpoker.com - Cardroom online multilingua che permette di giocare partite e tornei con denaro virtuale o reale. Offre informazioni sul gioco.

    Piero Tofy's: Multiplayer poker - Offre un download che permette di far giocare online più persone.

    Pokerstars.com - Propone, in versione multilingua, partite dal vivo e tornei multi-tavolo. E' la casa del campionato del mondo di poker online e propone il campionato europeo Europeanpokertour.

    Titan Poker - Utilizza un software mantenuto e sviluppato dalla Playtech. Permette di giocare sia gratis che con contanti ed organizza tornei.

    Ecco le poker room inserite, secondo te le maggiori poker room sono queste?

    Premetto che ben 2 di queste poker room sarebbe oscurate in italia (cioe' nella lista nera AAMS) quindi non visibili dall'Italia!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Ma tralasciando questo discorso vorrei chiederti se conosci questo mondo????

    Sfido tutti gli amici che giocano a poker a dirmi se queste 5 poker room sono le piu' famose (ok pokerstars-titan-everest).

    Poi affermi: Sono quelli i siti principali della categoria, non certo i similblogghetti che si autodefiniscono portali.
    Quelli servono solo al webmaster e non certo all'utente a cui, per motivi del tutto ovvi, interessano proprio gli strumenti per giocare.

    Be quindi il mio e' un semi blogghetto ..... be ognuno ha un opinione sua e la rispetto, ma se il mio semi bloghhetto ha una media di 400 visite al giorno,e riceviamo complimenti anche da altri portali di poker un motivo ci sara'.

    Non voglio poi fare un analisi di altri portali di poker come hai fatto te, perche' non mi sembra carino da parte mia dire quali altri siti sono validi e quali no,ma anche qui avrei da dirti tante cose, ma lascio perdere per rispetto del lavoro di tutti gli amici che trattano di poker.

    Poi dici:non come te che ne hai fatte almeno cinque in un paio di mesi avendo pure la sfacciataggine di lamentartene (te eh..... E, a parte tutto, quelli che aspettano perché gli editori devono perdere tempo per gli spammer come te?).

    Ma io mi chiedo se sai di cosa parli???

    Poi dici:

    Altra cosa è proporre l'ennesimo similblog che esiste da un paio di mesi e che, statisticamente, nella quasi assoluta totalità dei casi fra sei mesi è già deceduto e fra un anno è un dominio scaduto (anche perché è già stato bannato da Google per spam, come nello standard dei siti di gioco d'azzardo, ed il dominio viene rottamato).

    Ma scusa forse come dici te verro' eliminato o cose varie, visto che il mio sito ti fa tanto schifo da quanto ho capito,ma io ti dico che devi rispettare pure te il mio lavoro, fai giudicare a persone competenti che amano il poker, non te che secondo me non hai mai fatto nulla x far conoscere il poker in Italia!

    Per far capire la tua IGNORANZA in materia ecco cosa dici:

    Gli stessi identici dialermaster, con le grane legali che attualmente caratterizzano i casinò online, si stanno rispostando tuffandondosi nel settore del poker, visto che purtroppo lo Stato lo ha risparmiato.

    Il poker non centra nulla con i casino on line, il poker dal 1 gennaio 2007 e' uno skill games (GIOCO D'abilita') e' uno sport, esistono 2 federazioni, migliaia di associazzioni a livello italiano, e' presente ormai in tutta italia, in altri paesi e' gia considerato UNO SPORT (es in Russia da qualche giorno), PER PARLARE BISOGNA CONOSCERE!

    poi dici:Ed è un motivo in più, e non in meno, perché sia una categoria di siti quanto più possibile ufficiali e non di similblogghetti, peraltro praticamente tutti uguali e dei quali il proprietario sistematicamente sostiene che il suo è il più figo e che debba passare davanti agli altri (s'intende, per onestà intellettuale ).

    Io non dico che il mio PORTALE DI POKER e non semiblogghetto come continui a riportare sia il migliore, dico solo che se tu lo osserverai per mesi e' sempre aggiornato, e non e' una vendita dio poker room, noi ci appoggiamo con fonti di notizie sul gioco, scriviamo pezzi, reportage, ecc... LEGGILO PRIMA DI GIUDICARLO.

    Poi scusami hai rasentato il ridicolo con questa affermazione:

    Non so se te ne rendi conto ma Pokerstars.com è, de facto, la casa del campionato del mondo di poker.
    Solo il faziosissimo webmaster di un blogghettino di un paio di mesi metterebbe in comparazione la casa del campionato del mondo con il proprio blogghettino.
    Della serie: stesso pianeta, tutto un altro mondo.
    E' esattamente come se la mamma di un portiere del campionato nazionale dilettanti dicesse che il suo figliolo è molto meglio di Buffon ed aggredisse il CT della nazionale perché è così cretino da preferirlo al suo magnifico pargoletto.
    Il livello è esattamente lo stesso e la forma mentis esattamente la stessa.

    Prima di tutto noi e pokerstars non centriamo nulla, loro sono una poker room leader al mondo, noi un portale che parla di poker, e gia da qui si capisce che il paragone che fai e' ridicolo. Loro sono la piu' grande poker room al mondo, ma e' un sito CHE SERVE X GIOCARE, non per INFORMARE!!!!!!!!!!!!!!

    Ed ora passiamo al gran finale delle tue accuse:

    P.S. "www.pokeritaliaweb.org" ha già quattro note di cancellazione perché il submitter (chissà chi è) ha proposto due volte "pokeritalia.blog.com" e due volte "www.pokeritalia.org" che ne sono mirror/redirect.

    Se smetti di spammare non è che la cosa sia esattamente sgradita, tutt'altro.

    Le submission multiple non sono uno strumento per passare indebitamente davanti agli altri.

    Fare i casinisti nei forum non è uno strumento per passare indebitamente davanti agli altri.

    Sono cose che dimostrano solo grandissima maleducazione.

    Anche qui ti devo purtroppo contraddire e dirti che scrivi senza conoscere.

    Faccio un po di ordine:

    Il blog e' nato a fine dicembre e si chiamava pokeritalia.blog.com ( ma non e' piu' aggiornato era il sito nostro iniziale, un blog che parlava di poker, ma visto il successo abbiamo deciso di creare un sito vero e proprio) ed e' nato pokeritalia.org, ma siccome era un sito su una piattaforma scadente, a marzo e' stato rifatto e per problemi di tempo abbiamo dovuto aggiungere la sigla web quindi e' diventato pokeritaliaweb.org.

    Ora mi spieghi cosa c'e di strano? Che cosa ho fatto di cosi grave? il sito pokeritalia.ortg non esiste piu', il blotg c'e ma non e' aggiornato e riporta la nascita del nuovo sito.

    Comunque io non andro' piu' avanti a richiedere l'ingresso del sito da voi, non ti preokkupare, non faro' piu' casino, MA LA VERITA' VOGLIO CHE LA SAPPIANO TUTTI I LETTORI DI QUESTO POST, IO COME UTENTE HO IL DIRITTO DI DIRE COME LA PENSO E DI RISPONDERE AGLI EDITORI.
  15. Buracchi

    Buracchi Member

    Joined:
    Mar 30, 2004
    Messages:
    106
    Cinque submission (almeno) in un paio di mesi e fare casino sui forum per passare indebitamente davanti agli altri è, secondo qualsiasi parametro, comportamento da spammer.
    Se le submission multiple sono state determinate da diciamo "problemi tecnici" (anche se quella della piattaforma scadente è scusa classica da mirror sgamato e non è verosimile, ma facciamo conto che sia vero) facciamo conto che ne sia contento e che mi ritiri in buon ordine.
    Non potendo non annotare che è proprio l'esplosione delle submission multiple che rende le segnalazioni di alcune categorie del tutto inutili da verificare perché non giustificano il tempo che si perde e la qualità dei siti segnalati è, di norma, molto inferiore a quella che si trova navigando normalmente in Rete.
    E vanno scoraggiate, non premiate, perché altrimenti non se ne tira fuori le zampe (discorso a parte per quelle precrash del 20/10/2006, giacché lì c'è la questione delle ipotetiche submission perse).
    Le poker room, in astratto, lì dovrebbero andarci tutte a partire dalle principali, ma non solo (se mancano vanno aggiunte, se ne conosci altre puoi benissimo fare la submission al posto loro).
    Nei limiti di legge, certo, con le leggi che stanno cambiando in corsa il che incasina alquanto la situazione (e vorrei che formasse dibattito a parte, visto che è particolarmente complicato ed idealmente che si sviluppasse sul forum di Html.it, dove c'è più gente e magari pure Paolino_Delta).
    Se ne è discusso diffusamente sul forum di Html.it dove è stato evidenziato da tempo che il discrimine che ha salvato il poker rispetto ai casinò è che viene considerato gioco di abilità.
    Lo so benissimo che sono diversi, è proprio perché lo Stato li ha considerati diversi che i dialermaster si stanno rispostando ed è bene che si scontrino con criteri quanto più oggettivi possibile.

    Peraltro, che quei siti non siano più oscurati è reso evidente dal fatto che ci entri, se fossero oscurati sarebbero oscurati, stile casinò online.
    Per inciso, se fossero illegali (e quindi non listabili) non lo sarebbe nemmeno siti come il tuo, visto che li ripropongono come affiliati (e la legge italiana considera illegale sia l'attività illegale che il promuovere l'attività illegale): è un cane che si morde la coda.
    Che poi la legislazione sia in divenire è a dir poco noto.

    Che i dialermaster si stiano spostando verso il poker, dopo essersi spostati verso i casinò online, è un dato di fatto.
    Potrai anche non essere un ex dialermaster, ma non è questo il punto.
    Il punto è che quella categoria è pronta per essere presa d'assalto dall'esterno.
    Figuriamoci quanta voglia posso avere di essere sgradevole con degli appassionati, a livelli diversi e di cose diverse siamo tutti degli appassionati qui (è anche per questo che ci xxxxxxxxxxx).
    Ma quel tipo di categoria non può essere di portali (che sono un'altra cosa: http://it.wikipedia.org/wiki/Portale ma chi se ne frega, se ti piace di più amen :D:D :D ) ed il perché lo hai spiegato proprio tu.
    Perché hai fatto un casino infernale poiché è stato listato Pokerstars.com (cioè la casa del campionato del mondo, appunto) al posto del tuo sito.
    Poi hai cambiato atteggiamento dicendo che il raffronto fra i due è ridicolo.
    Sono assolutamente daccordo, ma è esattamente questo il punto.
    Intanto perché il raffronto lo hai fatto tu piantando un casino perché è stato listato quello al posto del tuo.
    Ma, soprattutto, perché quella categoria è un potenziale Vaso di Pandora che va benissimo finché ci sono poker room e siti in qualche modo ufficiali ("Poker babes" va benissimo, è il sito di una protagonista che parla di campioni che ha conosciuto, quello si che è contenuto unico e non riprodotto, nei chiamiamoli portali è tutta roba importata da altre fonti).
    Poniamo, per assurdo, che quella diventi la categoria dei chiamiamoli portali, cos'è assolutamente matematico che succeda?
    Che ci siano centinaia di casinisti (di norma ex dialermaster, ma non è questo il punto) ognuno dei quali pianta un casino infernale perché accidentalmente considera il suo chiamiamolo portale una risorsa insostituibile che ovviamente deve passare davanti agli altri e che solo un complotto giudo-pluto-massonico può ostacolare.
    Quella categoria può essere gestita solo come la sta gestendo l'editore perché se fosse così cretino da mettersi a dire "questo è più figo dell'altro" ci sarebbe un macello infernale.
    Pensa solo ad una cosa: hai fatto casino te perché ti è "passata davanti" la casa del campionato del mondo, figurati se ti passava davanti un altro chiamiamolo portale (che ovviamente avresti considerato inferiore al tuo perché il submitter lo sostiene assolutissimamente sempre, e sempre in nome dell'imparzialità, s'intende :rolleyes: ).
    Onestamente, riesci ad immaginare che macello sarebbe?
    Lì i criteri devono essere quanto più oggettivi possibile.
    Il che non significa certo che un sito di origine amatoriale non possa passare vedi "Italianpokersuite", ad esempio.
    Però ha 1500 utenti veri, una cosa immane per la categoria (ed è un criterio oggettivo, e ti invito a notare quanto insisto sul termine, ed immediatamente misurabile).

    P.S.
    Se puoi, usami una cortesia personale, evita di insistere sempre sull'aggiornatissimo: qualunque chiamalo blog, chiamalo portale, chiamalo come ti pare ma dopo un paio di mesi per forza che è aggiornato, è qualche mese dopo che stacca la spina.
    Qualche mese dopo stacca la spina ed arriva l'abuse report all'editore della categoria (in questo caso non io :D ) perché quell'infame sarebbe stato corrotto da quell'altro infame di Redaelli.

    Peraltro, quello che tu definisci "noi ci appoggiamo con fonti di notizie", che suona pure elegante detto in quei termini, potrebbe anche essere detto in maniera come dire, più esatta.
    I vostri chiamiamoli portali sono quasi tutti uguali perché scopiazzate dalle stesse fonti e fonti come http://www.jamma.it/ sono già listate (in questo caso a livello superiore, nella main di /Giochi_D'Azzardo).
    E lo sono senza essersi degnate di fare la submission perché, de facto, questo tipo di siti sono segnalati proprio dagli scopiazzatori.
    Perché, nei limiti del possibile ed ogni volta che sia possibile, va listata la fonte, non l'utilizzatore.
    Va listato il plagiato e non il plagiatore.
    Va listato l'originale e non la copia.
    A margine, c'è il caso paradossale di Dbricette.it i cui contenuti sono importati, almeno in minima parte, da praticamente tutti i siti italiani di ricette, e lì avrebbe pure un senso tenere quello e rottamare direttamente tutta la categoria.
  16. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    X lUCA

    Luca prima di tutto sono contento che la discussione sia passata in un modo piu' "PACIFICO", piu' che un attacco a quello che ho scritto io o quello che hai scritto te;)

    Come ti ho gia detto che tu ci creda o no, io ho iniziato questa avventura x pure caso, prima ero un utente di un enorme portale di poker (non faccio il nome) e mi sono appassionato e con un altro utente abbiamo fondato il sito.
    Non avrei mai creduto che un portale di poker in un mesetto avesse un successo cosi grande (io non ho mai fatto siti di casino in vita mia).
    Noi abbiamo una media di 300-400 visitatori al giorno, e un forum ancora piccolo circa 115 utenti.

    Ma con franchezza ti devo dire che pure noi possiamo arrivare a 1500 utenti nel forum...(purtroppo ci sono molti modi x arrivarci....e meglio che non dica come non e' giusto) usando metodi piu' o meno leciti.

    Poi io posso capire tutte le tue perplessita' ecc... forse io ho usato u8n atteggiamento scontroso, ma il mio stupore non e' stato di vedere pokerstars, ma altri siti presenti.

    Poi senza far polemica noi non abbiamo ne pokerstars ne everst nel portale (e ti ripeto che spono nella lista nera) certo che ci sono mille modi x saltare la suddetta lista;)

    Comunque grazie per le tue risposte mi serviranno per il futuro.

    Ps noi scriviamo pure gli articoli, non li prendiamo e basta, abbiamo fatto un accordo con un sito che tratta di giochi e ci scambiano gli articoli.

    Grazie

    Redaelli
  17. Buracchi

    Buracchi Member

    Joined:
    Mar 30, 2004
    Messages:
    106
    Intanto ti ringrazio per aver abbassato i toni :p :) .
    Anche se in questo forum sarà ben difficile da credere, mentre gli editori più vecchi mi conoscono ormai, io nel mondo reale litigo giusto un paio di volte l'anno.
    Qui vengo solo per litigare praticamente, se ritengo che la situazione lo giustifichi.
    In questo caso si perché mi sono rivisto tutti e venti i listing e ne capisco bene i criteri, che si sforzano di essere quanto più oggettivi possibile.
    Ed in quel tipo di categoria è bene che siano quanto più oggettivi possibile e che l'asticella sia non solo uguale per tutti ma possibilmente alquanto in alto (il che presuppone relativamente pochi siti listati), perché non siamo in grado di perdere tempo in dibattiti fra submitter ognuno dei quali sostiene che il suo prodotto è il più figo.
    E' fisiologico che lo faccia, è il suo, e forse ha anche un senso.
    Quello che sta in piedi meno di un serpente zoppo è che l'accusa di parzialità arrivi sistematicamente proprio dal soggetto di parte il che, da un punto di vista logico, non ha nessunissimo senso.
    Mentre anche a me, da un punto di vista strettamente pratico, non cambia una mazza se passa avanti uno o l'altro, non foss'altro perché la mia attività lavorativa notoriamente non c'entra una mazza con Internet (trading a parte :cool: :cool: ).
    Per il resto, il fatto che sappia benissimo che quel tipo di siti in genere crepano in fretta significa che ne tengo conto, ma non significa certo che te lo auguri.
    Anzi, ti auguro di svilupparlo nel tempo perché vuol dire che ti ci appassioni e che ti piace.
    Il che è la cosa più importante, a prescindere da tutto il resto (oltretutto di norma sono anche i siti che poi viaggiano meglio, è una specie di circolo virtuoso o principio del piove sempre sul bagnato ;) ).

    P.S. Se hai modo di contribuire al dibattito che via via affiora sul forum di Html.it fai una cosa utile a tutti (e magari attiri utenti sul tuo forum :D :p ).
    Peraltro qui nessuno ha la pretesa di essere onniscente (non foss'altro perché sarebbe una pretesa del tutto bischera :D ).

    Ciao :)
  18. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    Ti invito ufficialmente nel mio portale!:)

    Bene visto che ci siamo chiariti, ora ti voglio fare un invito speciale a fare un salto nel mio portale, E non in un blogghetto;)Poi volevo solo dirti che pure io nella mia vita svolgo un altro lavoro (questo e' un mio hobby da quando ho scoperto questo gioco/sport che mi appassiona tanto.)

    A me piace scrivere, mi piace informaremi ed informare gli amici che come me si trovano tutti i giorni su internet, che vogliono capire, informarsi ecc...

    Io volentieri continuero' a scrivere in questo forum, ad essere una voce libera, ma costruttiva, cercando di esprimere le mie opinioni anche se a volte saranno in contrasto con quelle degli editori, ma sempre con l'educazione che e' alla base di ogtni rapporto

    Ciao

    Redaelli
  19. redaelli

    redaelli Member

    Joined:
    Apr 1, 2007
    Messages:
    60
    Torno sull'argomento poker

    Ma non capisco prima mi dite che mi devo impegnare per far conoscere un po il mio argomento che puo' interessare anche ad altri...e poi io metto un articolo che spiega se la pubblicita' e legale o no, e me lo cancellate! MAH!

    Va be fa nulla, vorra' dire che evitero' di scrivere altri argomenti qui.

    :eek:
  20. mauri

    mauri Moderator DMOZ Meta

    Joined:
    Mar 29, 2002
    Messages:
    4,314
    Location:
    Italy
    Questo forum serve per parlare di argomenti che hanno a che fare direttamente con l'Open Directory Project.

    Il suo post può anche essere molto interessante, ma è più appropriato in un area di discussione in cui si parla di giochi online, di giochi d'azzardo, etc.. ;)

Share This Page